Gli allevatori delle zone terremotate davanti a Montecitorio | “Situazione insostenibile”

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Protesta allevatori zone terremotate Montecitorio

Stamattina dalle ore 9 la protesta allevatori zone terremotate Montecitorio che lasceranno le campagne per ritrovarsi in piazza Montecitorio a Roma.

“Situazione diventata insostenibile”

Dice Coldiretti: “di fronte a una situazione insostenibile per la prima volta gli agricoltori e gli allevatori delle aree terremotate di Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio sono costretti a lasciare le campagne per raggiungere la Capitale dove arriveranno numerosi, con i propri animali che non riescono più a sostenere“.

Rischia di saltare, secondo la Coldiretti, anche l’ultimo presidio del territorio ferito dal terremoto. Un territorio caratterizzato da una prevalente economia agricola con una significativa presenza di coltivazioni di pregio e allevamenti che è possibile salvare solo se la ricostruzione andrà di pari passo con la ripresa del lavoro, che in queste zone significa soprattutto cibo e turismo.

Gli effetti gravissimi del terremoto si sono infatti sentiti sulle presenze dei 3400 agriturismi complessivamente attivi nelle quatto regioni colpite dove i turisti sono più che dimezzati. Lo studio della Camera di commercio di Monza e Brianza ha stimato in 170 milioni di euro i danni al settore turistico.

Il dossier e i prodotti tratti in salvo

Insieme agli animali sopravvissuti dalle stalle crollate ci saranno anche i prodotti locali salvati dalle macerie. Prodotti che rischiano però di sparire per le difficoltà del mercato locale provocate dalla crisi del turismo e dallo spopolamento dovuto all’esodo forzato ma anche ai ritardi nella costruzione degli alloggi temporanei.

Sarà presentato il Dossier Coldiretti #stalletradite e distribuito un inedito filmato-denuncia sui gravi ritardi della ricostruzione nelle aree rurali dove si sommano situazioni ritenute di inefficienza, incompetenza e furberie.

All’iniziativa saranno presenti i Sindaci dei comuni colpiti dal sisma con i rappresentanti della Coldiretti delle diverse realtà locali insieme al presidente nazionale Roberto Moncalvo che incontrerà i principali rappresentanti Istituzionali.

LEGGI altre notizie di AGRICOLTURA



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU