Roma fuori | Coppa Italia, lo Spezia passa ai Quarti

loading...

Roma fuori | Coppa Italia, lo Spezia passa ai Quarti

Roma fuori dalla Coppa Italia. A sorpresa agli ottavi di finale della Tim Cup, la Roma è stata eliminata dallo Spezia ai calci di rigore. Sbarazzarsi della squadra allenata da Domenico Di Carlo (militante nel campionato di Serie B) si è rivelata una missione impossibile. I 120′ si sono conclusi con uno scialbo 0-0 tra i fischi dei delusissimi tifosi. Ai quarti si giocherà l’inaspettato confronto tra Spezia e Alessandria (militante in Lega Pro) che ha invece eliminato il Genoa compiendo un altro miracolo sportivo.

Una Roma in fase calante

Nonostante il buon pareggio di Napoli, è una Roma che non è più quella di inizio campionato… se non è crisi, poco ci manca La qualità del gioco è calata così come pare sia diventato difficile mettere la palla in porta. E’ infatti il terzo 0-0 consecutivo dopo quelli contro il Bate e quello di Napoli e ha segnato soltanto due solo gol in 5 partite. Una brutta eliminazione quella di oggi che mette seriamente a rischio la panchina di Garcia già non proprio stabile fino a prima di questo incontro.

Gli errori dal dischetto

Gli errori di Pjanic e Dzeko ai primi due rigori sono stati determinanti. Sono invece andati a segno De Rossi e Digne. Lo Spezia si è qualificato senza sbagliare nemmeno un rigore e mettendo a segno quello decisivo di Acampora.

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

© Riproduzione riservata

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU