Ryanair sfotte De Boer | Volo per Eindhoven pensando all’esonero dall’Inter

loading...

Ryanair sfotte De Boer

La compagnia aerea non è nuova a certe operazioni di marketing molto riuscite tra l’altro. Stavolta Ryanair sfotte De Boer preso di mira per la notizia dell’esonero dall’Inter.

Un’offerta davvero imperdibile

Un riferimento mica tanto velato: “Tempo di tornare in Olanda. Vola da Milan Bergamo ad Eindhoven da soli €12.74“… con tanto di foto dell’ormai ex allenatore dell’Inter Frank De Boer.

E’ nato tutto davvero con una prontezza da centometristi, una offerta davvero “speciale” che è stata lanciata dalla compagnia Ryanair proprio in concomitanza dell’esonero di Frank De Boer sulla panchina dell’Inter. Un esonero, come abbiamo più volte ribadito fin dal suo insediamento sulla panchina nerazzurra, scontato e inevitabile per tanti motivi. La colpa è della società ad averlo scelto, insieme alle scelte sbagliate anche dei giocatori, e dello stesso De Boer, ad accettare una destinazione più grande di lui.. vista l’inesperienza e viste le difficoltà del calcio italiano.

La Ryanair, come detto, non è certo nuova a tali operazioni di marketing, e su twitter ha postato la foto che ritrae l’olandese su un volo diretto in Olanda.

L’annuncio nel comunicato dell’FC Inter delle ore 12.33

F.C. Internazionale Milano annuncia di aver risolto nella giornata di oggi il contratto dell’allenatore Frank de Boer. La guida della prima squadra viene affidata momentaneamente al tecnico della Primavera Stefano Vecchi, che sarà sulla panchina nerazzurra per il match di UEFA Europa League contro il Southampton.

La Società ringrazia Frank e il suo staff per il lavoro svolto con il Club, augurando loro il meglio per il futuro. Ulteriori aggiornamenti riguardanti la guida tecnica della prima squadra verranno comunicati successivamente“.



Il pensiero di De Boer su Instagram

Peccato che sia finita così. Per portare avanti questo progetto serviva più tempo. Voglio ringraziare tutti i tifosi per tutto il supporto che mi avete dato questi mesi. “Forza Inter“.

ryanair sfotte de boer
Il dispiacere di De Boer
Il probabile nuovo sostituto

Al posto di De Boer, dopo la partita di Europa League, potrebbe essere chiamato sulla panchina dell’Inter, il 51enne Stefano Pioli, ex allenatore della Lazio dal 2014-’16.

All’olandese il nostro in bocca al lupo per il suo futuro… non è certamente solo colpa del tecnico il disastro nerazzurro.

LEGGI altre notizie di CURIOSITA’

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU