Sciopero mezzi pubblici ROMA 15 novembre | Tutto ciò che c’è da sapere

loading...

Sciopero mezzi pubblici ROMA 15 novembre

Agitazione di 24 ore dei lavoratori dei trasporti pubblici ATAC e Tpl indetta dai sindacati Orsa Tpl, Faisa Confail, Sul Ct, Utl e Usb. Sciopero mezzi pubblici ROMA 15 novembre.

Lo sciopero

Si preannunciano forti disagi domani per i romani a causa dello sciopero dei lavoratori dei trasporti pubblici ATAC e TPL. La protesta durerà 24 ore (per ATAC) e coinvolgerà autobus, metro e tram. Sarà garantite le corse nelle relative fasce orarie in cui i mezzi di trasporto circoleranno regolarmente.

I lavoratori protestano per i massacranti turni di lavoro cui sono continuamente sottoposti gli autisti di bus e macchinisti della metro. I dipendenti Atac chiedono, attraverso il sindacato di avere la possibilità di esprimersi attraverso un referendum.



Il volantino Orsa Tpl con le ragioni dello sciopero

(SCARICA il volantino Orsa Tpl)

Contro l’arroganza di ATAC

Da più di un anno il comitato referendario chiede che anche ai lavoratori di Atac venga concessa la possibilità di giudicare l’accordo del 17 luglio 2015 attraverso un referendum così come hanno già fatto i lavoratori di Cotral. Le diverse governance aziendali che si sono succedute da luglio 2015 ad oggi hanno mantenuto la stessa linea: rifiuto a concedere i locali aziendali per svolgere il referendum. Nel frattempo i lavoratori hanno subito anche la presa in giro di chi, dopo un anno e due mesi dall’aver sottoscritto l’accordo, prometteva, con tanto di volantini sparsi in ogni angolo dell’azienda, il referendum. Chiaramente solo fuffa ed ennesima beffa per i lavoratori. Noi, invece, non molliamo. Vogliamo il referendum!! I lavoratori di Atac hanno il diritto di dire la loro su un accordo che ha stravolto pesantemente le loro vite e la loro busta paga. Il 15 novembre scioperiamo compatti contro chi calpesta i nostri diritti e la nostra volontà“.

ATAC

Sciopero di 24 ore per:

  • bus;
  • tram;
  • metropolitane;
  • ferrovie Termini-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Civita Castellana-Viterbo.

Le fasce nelle quali il servizio sarà garantito:

  • dall’inizio del servizio fino alle ore 8.30;
  • dalle ore 17 alle ore 20.

Negli orari esclusi da quelli qui indicati, le corse potrebbero subire cancellazioni o notevoli ritardi.

Roma Tpl

La protesta durerà in questo caso “solo” 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30 e interesserà le linee 030, 036 e 778.

LEGGI altre notizie su SCIOPERO

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU