Shakhtar-Roma | Finisce 2-1 il match di andata degli ottavi di Champion’s League

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Shakhtar Roma Champions 21 febbraio 2018

Dopo il pareggio casalingo 2-2 dell’altra italiana, la Juve contro il Tottenham, tocca oggi a Shakhtar Roma Champions 21 febbraio 2018 in un clima polare (-11°!).

Una buona occasione per entrambe

All’OSC Metalist di Kharkiv è una ottima occasione per entrambe per andare oltre gli ottavi, dopo aver giocato in gruppi davvero duri. I padroni di casa infatti provengono dal Gruppo F, dietro al Manchester City che è reduce dalla figuraccia in FA Cup (Manchester City eliminato dal Wigan). Gli ucraini inoltre sono reduci da una pausa di due mesi che potrebbe non certo giocare a loro favore.

La Roma invece si è qualificata al 1° posto del Gruppo C davanti al Chelsea senza vincere nemmeno una partita (3 pareggi e 4 sconfitte) ma infilando una serie di 3 vittorie consecutive in campionato.

Un déjà vu

Non è certo la prima volta che la Roma si ritrova a dover giocare contro gli ucraini che ha affrontato l’ultima volta 7 anni fa con risultati decisamente negativi. In quella occasione all’andata la squadra giallorossa crollò nel giro di 10 minuti mentre al ritorno Borriello sbagliò un calcio di rigore (oltre alla gomitata di De Rossi a Srna poi punita con la prova tv).

In precedenza altri 2 scontri nella fase a gironi: 4 gol giallorossi all’Olimpico e sconfitta di misura fuori casa. Complessivamente in 4 partite, lo Shakhtar  ha battuto la Roma in 4 occasioni.



Il passato Champions delle due squadre

Lo Shakhtar è arrivato 3 volte agli ottavi, perdendo 2 volte e vincendo una sola volta nel 2011 contro la Roma (come abbiamo appena raccontato). Per la Roma si tratta invece della 6a volta negli ottavi ma da 10 non riesce a raggiungere i quarti di finale di Champions.

In questa edizione di Champions, lo Shakhtar ha vinto tutte e 3 le partite casalinghe nel proprio gruppo ma solo una volta nelle ultime 12 partite di Champions non ha subito gol.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match sarà tramesso in chiaro alle 20,45 su Canale 5, su Premium Sport e su Premium Sport HD.

Shakhtar Roma Champions 21 febbraio 2018 2-1: TABELLINI

41′ Under (R), 52′ Ferreyra (S), 71′ Fred (S).

FORMAZIONI
  • Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Krivtsov (dal 47’ p.t. Ordets), Rakitskiy, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard (dal 46’ s.t. Kovalenko); Ferreyra. Allenatore: Paulo Fonseca.
  • Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi (dal 26’ s.t. Bruno Peres), Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under (dal 26’ s.t. Gerson), Nainggolan (dal 38’ s.t. Defrel), Perotti; Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco.
I risultati degli altri incontri degli ottavi
  • Juventus-Tottenham 2-2 / 2-1.
  • Basilea – Manchester City 0-4 / 2-1.
  • Porto – Liverpool 0-5 / 0-0.
  • Real Madrid – Paris Saint Germain 3-1 / 2-1.
  • Chelsea – Barcellona 1-1 / 0-3.
  • Bayern –  Besiktas 5-0 / 3-1.
  • Siviglia – Manchester United 0-0 / 2-1.
  • Shaktar – Roma 2-1 / 0-1.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU