JUVENTUS-Real Madrid e Barcellona-ROMA ai quarti | Sorteggi di Champion’s League non fortunati

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Sorteggi quarti Champions 2018

Oggi, venerdì 16 marzo i sorteggi quarti Champions 2018 di Nyon dove l’Italia è rappresentata nella competizione da ben 2 squadre, come non accadeva da 11 anni. Il sorteggio è senza teste di serie e c’è anche il rischio che possano scontrarsi due squadre della stessa nazione. Per questo c’è il rischio che Juve e Roma possano ritrovarsi di fronte in un doppio confronto tutto italiano.

8 SQUADRE, 2 ITALIANE

Tre sono le squadre spagnole qualificate ai quarti (Real Madrid, Barcellona e Siviglia), 2 quelle inglesi (Liverpool e Manchester City), 2 le italiane (Juventus e Roma), una quella tedesca (Bayern Monaco).  Le partite di andata dei quarti di finale si giocheranno martedì 3 e mercoledì 4 aprile, mentre i match di ritorno si giocheranno martedì 10 e mercoledì 11 aprile.

Le squadre che riusciranno a passare oltre i quarti saranno sorteggiate il 13 aprile per formare gli accoppiamenti delle semifinali che si giocherano il 24-25 aprile e 1°-2 maggio. Chi passa vola in finale che si giocherà allo stadio NSC Olimpiyskyi di Kiev il 26 maggio.

I pericoli spagnoli per le italiane

Arrivati a questo punto, parlare di pericoli è scontato, visti i nomi delle squadre qualificate ai quarti ma come sovente accade, ci sono quelle da evitare come la peste. Il Real Madrid è in testa a questa lista: ha vinto le ultime 2 edizioni di Champion’s League e quest’anno sta nuovamente facendo sfracelli.

Fortissimo il Real, ma non nella Liga dov’è solo terzo, un punto sopra il Valencia, con un ritardo di 15 punti dalla capolista Barcellona e di 7 dall’Atletico Madrid. Da evitare assolutamente è appunto anche il Barcellona che è 1° nella Liga dove sta dettando legge grazie anche al solito fenomeno di Messi che ha stracciato il Chelsea di Conte agli ottavi.



Le altre insidie e quelle più “abbordabili”

Le inglesi sono storicamente pericolose, a prescindere, specialmente il Manchester City di quest’anno che sta polverizzando tutti i record in Premier League. La squadra allenata da Guardiola ha perso finora una sola partita e conduce il campionato con 16 punti di vantaggio sul Manchester United. I tedeschi del Bayern Monaco di Lewndowski e Vidal (tanto per citarne un paio) stanno comandando la Bundesliga con 20 punti di vantaggio sullo Shalke e chi più ne ha più ne metta.

Allora per esclusione sono 2 le squadre che sperano di incontrare le italiane (per nulla “clienti facili”): il Liverpool di Klopp e l’ex Fiorentina, Salah, e il Siviglia allenato dall’ex allenatore della Roma, Montella.

Sorteggi quarti Champions 2018: QUANDO E DOVE VEDERLI

La cerimonia avrà inizio alle ore 12 e i sorteggi quarti Champions 2018 cominceranno alle ore 13 e saranno visibili anche in chiaro. Saranno infatti trasmessi in diretta tv su Mediaset Premium (diretta dalle 11.45), Eurosport 1 (diretta dalle 12) e su Italia 1 (diretta dalle 11.45).

Diretta anche in streaming sul sito di Mediaset, sul portale della Uefa, su Sky Go e Premium Play per gli abbonati.

ECCO GLI ACCOPPIAMENTI: peggio non poteva andare!

Sarà scontro Italia-Spagna ai quarti di Champions: la Juventus becca il Real di Ronaldo e la Roma il Barcellona di Messi!

  • Barcellona – ROMA (andata al Camp Nou 3 o 4 aprile, ritorno all’Olimpico 10 o 11 aprile)
  • JUVENTUS – Real Madrid (andata all’Allianz Stadium di Torino il 3 aprile, ritorno al Bernabeu 10 aprile)
  • Siviglia – Bayern Monaco
  • Liverpool – Manchester City.
Europa League: sorteggi dei quarti di finale

E’ andata meglio alla Lazio che evita Atletico Madrid e Arsenal, giocherà la partita di andata in casa il 5 aprile (ritorno il 12 aprile).

  • Lipsia- Marsiglia
  • Arsenal – Cska Mosca
  • Atletico Madrid – Sporting Lisbona
  • LAZIO – Salisburgo.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU