Spumante Colli Euganei richiamato dagli scaffali | Anidride solforosa in eccesso in un lotto, ecco quale

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Spumante Colli Euganei richiamato dagli scaffali

L’avviso dello spumante Colli Euganei richiamato dagli scaffali è stato diffuso inizialmente dai supermercati Cadoro. Poi è arrivata la comunicazione dei supermercati Auchan, Bennet, Carrefour, Coop, Iper (solo punti vendita di Castelfranco Veneto e Verona), Simply e del Ministero della Salute. Il richiamo è a scopo puramente precauzionale e riguarda un lotto di spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg della Cantina Colli Euganei Sca per la possibile elevata presenza di anidride solforosa in alcune bottiglie che dovrebbero già essere state rimosse dagli scaffali.

I dettagli

  • Marchio: COLLI EUGANEI.
  • Denominazione di vendita: FIOR D’ARANCIO SPUMANTE DOCG.
  • Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Cantina Colli Euganei SCA.
  • Lotto di produzione: 26218A.
  • EAN: 8001351000932.
  • Marchio d’identificazione dello stabilimento/produttore: Colli Euganei.
  • Nome del produttore: Cantina Colli Euganei SCA.
  • Sede dello stabilimento: via Marconi, 314 – VO’.
  • Descrizione peso/volume unità di vendita: bottiglia da 0,75 lt.
  • Motivo/Rischi: concentrazione di anidride solforosa fuori parametro.

AVVERTENZE

I clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al medesimo lotto sono invitati a riportarle al punto vendita che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso.



Spumante Colli Euganei richiamato: INFORMAZIONI

Chiunque volesse chiedere maggiori informazioni, può contattare l’Azienda ai seguenti recapiti:

  • Tel: 049/9940011 int. 201;
  • email: info@virice.it.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Scrivo articoli sul fisco, sociale, televisione e sicurezza alimentare.

La Gazzetta Digitale

Torna SU