Pablo Trincia con Valentina Petrini Cacciatori su Nove | Martedì 3 gennaio i primi 2 episodi

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Trincia con Petrini Cacciatori su Nove

Si chiama “Cacciatori” il nuovo programma che partirà martedì 3 gennaio 2017 alle ore 21:15 con due episodi. Conducono Trincia con Petrini Cacciatori su Nove TV. Attraverso il racconto intimo e privato di una persona, “Cacciatori” ricostruisce il tessuto sociale di un’epoca, con un taglio che passa dalla lucidità con cui si presta fede ai fatti, alle emozioni che scaturiscono dai ricordi e racconti dei diretti interessati.

Alla ricerca della verità

Nel nuovo programma “Cacciatori”, saranno per la prima volta insieme l’ex Iena Pablo Trincia e Valentina Petrini. Quest’ultima è reduce dal programma “Nemo – Nessuno escluso” (che ripartirà a febbraio) su Rai2 al fianco di un’altra ex Iena, Enrico Lucci. Trincia invece è reduce dal programma “Mai più bullismo”, sempre su Rai2. Ora insieme Trincia con Petrini Cacciatori su Nove.

Anche questa volta Valentina Petrini, stavolta insieme a Pablo Trincia, non saranno soltanto dei “comuni” conduttori ma saranno anche reporter. Entrambi alterneranno ricerche sul campo (viaggiando nei luoghi chiave seguendo il racconto del loro testimone) a fasi di studio nel loro “quartier generale”. Sarà qui che i due conduttori/reporter incroceranno le informazioni, studieranno le carte, scambieranno intuizioni, individueranno personaggi utili per la ricerca, sceglieranno il punto da cui ripartire nell’indagine.

Il I episodio

Protagonista del primo episodio sarà la storia di una donna, Maskarem, adottata in Italia e in cerca delle proprie origini. Oggi sposata e con un figlio, Maskarem vive a Brescia ma cerca le sue origini, in Etiopia dov’è nata più di 30 anni fa. Là dove probabilmente vivono ancora oggi i suoi fratelli, sua madre e le sue sorelle.

La sua storia infatti risale al lontano 1982 quando la donna, allora molto piccola, venne imbarcata insieme ad altri bambini su un volo per Roma. In Italia venne quindi affidata a una donna residente in Trentino Alto Adige che la crebbe come una vera mamma.



Cosa vedremo nel II episodio

Nel secondo episodio che andrà in onda subito dopo il primo (ore 22:15 circa) Pablo Trincia e Valentina Petrini tentano di scoprire la verità sulla storia di Giuseppe Gulotta. L’allora 18enne fu ingiustamente accusato di aver ucciso 2 carabinieri e costretto a trascorrere 26 anni in carcere nonostante la sua innocenza quando aveva ancora 18 anni. Era il  1976 e il fatto di cronaca nera era quello noto come “la strage di Alcamo”, nome del paese della provincia di Trapani, in Sicilia.

Gulotta ha ricominciato a vivere la sua vita nel 2012, una volta uscito dal carcere ma, guardando negli occhi di chi gli ha rovinato per sempre la vita, cerca le risposte. E non è bastato a Gulotta il riconoscimento da parte dello Stato di un indennizzo di 6,5 milioni di euro per quanto subito ingiustamente perché la verità vale molto di più di un indennizzo economico.

Dove guardare il programma

Si potrà vedere il programma su Nove TV, canale 9 del digitale terrestre e anche su SKY al canale numero 145. Al termine di ogni puntata, sarà possibile rivederla su DPlay.

LEGGI altri articoli di TELEVISIONE



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU