Ancora forte TERREMOTO nel maceratese | La scossa più forte di 4.8 ML

loading...

Ancora forte TERREMOTO nel maceratese

La terra non ha mai smesso di tremare nel centro Italia, soprattutto a Perugia, Rieti e Macerata. E stamattina ancora forte terremoto nel maceratese. I dettagli…

La scossa più forte di stamattina

E’ stata registrata dai sistemi della Sala Sismica INGV di Roma alle ore 8.56. Un terremoto di magnitudo 4.8 ML a una profondità di 10 km con epicentro nel maceratese ed esattamente nella zona avente coordinate geografiche (lat, lon) 43, 13.16. Il terremoto ha ovviamente provocato altri crolli. Fortunatamente anche stavolta non si registrano morti e feriti.

Dopo la forte scossa, a Macerata, si sono verificate diverse altre scosse che hanno anche superato la magnitudo 3.0. Nella notte i sistemi hanno registrato più di 100 scosse.

Oltre 30 mila sono gli sfollati e più di 15 mila persone continuano ad essere assistite in tutto il centro Italia martoriato da giorni dalle scosse di terremoto.



Dov’è stata avvertita nitidamente la scossa

Giungono notizie che la scossa sia stata avvertita addirittura in Austria, oltre a essere stata sentita anche in alcune zone del nord e del sud Italia.

  • Acquacanina
  • Fiastra
  • Ussita
  • Fiordimonte
  • Pievebovigliana
  • Visso
  • Pieve Torina
  • Castelsantangelo sul Nera
  • Sarnano
  • Monte Cavallo
  • Muccia
  • Cessapalombo
  • Montefortino
  • Amandola
  • Gualdo
  • Caldarola
  • Preci
  • Camerino
  • Camporotondo di Fiastrone
  • San Ginesio
  • Montemonaco
  • Serravalle di Chienti
  • Belforte del Chienti
  • Serrapetrona

LEGGI altri articoli sul TERREMOTO

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU