Arrestato sindaco Mimmo Consales | Guai per il 1° cittadino brindisino

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Arrestato sindaco Mimmo Consales | Guai per il 1° cittadino brindisino

Arrestato sindaco Mimmo Consales. Questa mattina il personale della Digos ha tratto in arresto il Primo cittadino di Brindisi per abuso d’ufficio e corruzione sulla questione rifiuti.

L’arresto

Il sindaco Consales si trova agli arresti domiciliari insieme al commercialista Massimo Vergara, con loro è stato arrestato anche l’imprenditore Luca Screti che invece è stato condotto in carcere. Al centro di tutto c’è l’annosa questione della gestione dei rifiuti a Brindisi che ha scontentato e danneggiato tutti (i cittadini in testa). Le complicate vicissitudini tra il sindaco, i sindacati e il personale della leccese Monteco Srl, l’azienda che si occupa della gestione dei rifiuti che dopo tante tribolazioni, che hanno portato a denunce e momenti di tensione con Consales, sono terminate con la sostituzione della Monteco con un’altra azienda che non ha dato i risultati attesi gravando ulteriormente sui costi delle tasse dei cittadini brindisini. Intanto sempre stamattina, dopo l’arresto, il sindaco è stato condotto dal personale della Digos nei suoi uffici per una perquisizione.

La gestione dei rifiuti, un problema italiano

Rimane sempre una questione delicata la gestione dei rifiuti in Italia. Quello che è accaduto a Brindisi non è certamente il primo caso italiano. Ricorderete i problemi mai risolti a Napoli dove si bloccò tutto e dove la gente fu costretta a vivere con i rifiuti per strada con cattivi odori e, peggio ancora, respirando la diossina provocata dai vari roghi che molti provocavano con il malsano intento di disfarsi dei rifiuti. Purtroppo il problema in Campania è molto più vasto: la Terra dei fuochi basta già nominarla per capire di cosa stiamo parlando, e ancora meglio lo capiscono le persone perbene che vivono in Campania che sono stufe di ammalarsi e di respirare l’aria insalubre provocata dai roghi dei rifiuti.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU