Bonucci disponibile al Meazza | Juventus, un sospiro di sollievo

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Bonucci disponibile al Meazza | Juventus, un sospiro di sollievo

Bonucci disponibile al Meazza il 9 aprile 2016 per la partita di San Siro contro il Milan. Scongiurato il pericolo di un serio infortunio occorso ieri a Monaco.

Il difensore della Juventus, nel corso dell’incontro di ieri sera tra Germania e Italia (di cui abbiamo parlato in questo nostro articolo), in occasione del terzo goal tedesco ha sentito una fitta ed è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Sulle prime si pensava a uno stiramento o nel peggiore dei casi a uno strappo, e invece dopo gli esami strumentali effettuati dal difensore nella mattinata di oggi 30 marzo non è stato evidenziato nulla di grave e quindi sarà disponibile per la gara di domenica prossima 9 aprile 2016 contro il Milan. Sabato (ore 20.45), in casa contro l’Empoli, non avrebbe comunque giocato in quanto squalificato. Sta di fatto che la difesa bianconera è comunque ridotta molto male: oltre a Bonucci, mancherà contro l’Empoli anche Alex Sandro (squalificato) oltre agli infortunati Chiellini e Barzagli per i quali si cerca un recupero in extremis. Con queste defezioni, ad oggi la coppia centrale sarebbe composta dalla coppia Rugani-Romagna, un duo “baby” ma affidabile, ma si farà di tutto per recuperare almeno una delle due colonne infortunate. Oltre a questi, si aggiungono Evra, uscito dalla sfida della nazionale per una botta, e Khedira che si è fermato nella rifinitura del match contro gli azzurri per un fastidio muscolare (ma non ci sarebbe stato comunque né contro l’Empoli né contro il Milan per la squalifica comminatagli dopo il derby). Non è certo un bel periodo quello che sta attraversando la Juventus perché tra infortuni e squalifiche si trova con la rosa ridotta all’osso, e in attacco le cose non vanno meglio. Le condizioni fisiche di Mandzukic e Dybala sono costantemente monitorate, sono infatti in preallarme sia Morata che Zaza. Una situazione che preoccupante per Allegri in vista del rush finale in campionato e della finale di coppa Italia. L’infortunio di Bonucci ha fatto tirare un grosso sospiro di sollievo ma la concentrazione di tutta la rosa deve restare alta…. il Napoli è lì dietro, a soli 3 punti, e non ha alcuna voglia di mollare.

LIFESTYLE

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata



Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU