Capodanno Bari: Gigi D’Alessio chiama Giò Sada per lo show di fine anno

Articolo aggiornato venerdì, 29 Dicembre 2017 10:33

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Capodanno Bari

Capodanno Bari: è ormai alle porte l’evento di fine anno nel capoluogo pugliese e la novità è stavolta di quelle che piacciono ai baresi: direttamente dal successo della nona edizione di X-Factor ci sarà anche il barese Giò Sada a Bari il 31 dicembre all’evento gratuito in piazza della Prefettura. E’ successo tutto in diretta su RTL 102.5, quando lo stesso Gigi D’Alessio ha parlato con Giò Sada invitandolo personalmente all’evento di fine anno. Invito che il cantante barese ha deciso di accettare. Canterà “Il rimpianto di te” per ringraziare tutti i suoi concittadini che lo hanno sostenuto. Durante la serata sarà anche possibile mandare un tweet di auguri a tutto il mondo in tempo reale, scrivendo l’hashtag ufficiale #GigiAndFriends.

Non solo D’Alessio e Giò Sada: altri ospiti e una raccolta fondi

Il 31 dicembre a Bari ci saranno anche altri artisti in piazza della Libertà di Bari. Alcuni nomi:  The Kolors, Dear Jack, Briga, Anna Tatangelo, Bianca Atzei, Dolcenera, Jordi Coll. Durante la serata sarà organizzata anche una raccolta fondi i cui ricavati saranno devoluti a “Il Villaggio dell’Accoglienza”, una struttura che sorgerà su un suolo confiscato alla criminalità e assegnato dal Comune di Bari all’associazione genitori bambini emato-oncologici “Agebeo e amici di Vincenzo Onlus“, che sarà destinata ad accogliere le famiglie dei bambini ricoverati all’Oncologia Pediatrica del Policlinico di Bari. La regia televisiva è a cura di Roberto Cenci. Gli autori di Capodanno Con Gigi D’Alessio: Sergio Rubino e Simone de Rosa. La direzione artistica dello show è a cura di Roberto Cenci e dello stesso Gigi D’Alessio. La Produzione è curata da Music Life.

Le polemiche dei giorni scorsi

Non a tutti è piaciuta la scelta di D’Alessio & Friends da parte del Primo cittadino della città di Bari annunciata il 2 novembre scorso. I leccesi hanno pure sghignazzato (la rivalità, nata presumibilmente per questioni calcistiche tra leccesi e baresi è cosa ormai nota) quando hanno saputo la notizia che Gigi D’Alessio non avrebbe più cantato l’ultimo dell’anno a Lecce come qualcuno aveva inizialmente ipotizzato. Il sindaco si è mostrato invece fin da subito molto soddisfatto perché ha ribadito che quella del 31 è la festa di tutti e D’Alessio è una scelta che soddisfa i gusti di molti baresi e non solo, oltre al fatto che per Bari (che sarà anche invasa da migliaia di suoi fan provenienti dalle regioni vicine) sarà l’occasione per entrare nelle case di milioni di italiani visto che l’evento sarà trasmesso in diretta su Canale 5, RTL 102.5 oltre che su Telenorba e Radionorba.

Il cantante napoletano ha dichiarato: «Bari è una città che mi ha sempre accolto a braccia aperte, per questo e per la sua antica bellezza, è uno dei posti dove mi sento maggiormente a casa. Lo scorso anno a Napoli è stato un successo enorme, in termini di ascolti televisivi ma soprattutto, dal punto di vista turistico. Mi piacerebbe poter replicare anche quest’anno, sperando che oltre a ospitare un po’ di festa la città possa essere meta turistica nazionale del Capodanno 2016».



A Bari non solo il concerto del 31 dicembre 2015

Il concerto “Capodanno Bari” della durata di circa 4 ore del 31 dicembre non sarà l’unico evento che chiuderà il 2015 ma sarà preceduto dal dj set del 30 dicembre sempre in piazza. L’anno nuovo sarà poi inaugurato al Teatro Petruzzelli con un concerto gratuito di musica classica.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU