Cinema2Day 2018 | CINEMA A 2 EURO, il destino dell’iniziativa di successo del MiBACT

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Cinema2Day 2018

Molti si chiedono se ci sarà Cinema2Day 2018 che permetteva di andare nelle sale aderenti il 2° mercoledì del mese, pagando il biglietto 2 euro. Partita il 14 settembre 2016, fu promossa dal MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) in collaborazione con:

  • ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex);
  • ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali);
  • ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema).

*** ATTENZIONE, aggiornamento di venerdì 6 aprile: ad APRILE 2018 al cinema a 3 euro con CINEMADAYS (← fai click sul link per consultare l’ELENCO delle SALE ADERENTI) ***

Riportare la gente nelle sale

Cinema2Day aveva due obiettivi, tra loro legati:

  • riportare la gente al cinema, riducendo la crisi del settore cinematografico;
  • contrastare il dilagante fenomeno dello streaming illegale, che ha danneggiato i gestori delle sale cinematografiche con la complicità dei prezzi.

L’idea era stata accolta favorevolmente dagli appassionati tant’è che ogni 2° mercoledì del mese scattava la caccia al biglietto, visti i prezzi molto favorevoli. Qualcosa non ha funzionato, forse qualche “mancanza” da parte del Ministero nei confronti di gestori, esercenti e distributori?

Cinema2Day 2018 ci sarà? L’annuncio di Franceschini

Oggi cinema a 2 € per l’ultimo Cinema2day. Purtroppo non sono riuscito a convincere esercenti, produttori e distributori a proseguire. Mi spiace”. Lo scrisse su Twitter il 10 maggio 2017 il ministro Dario Franceschini, annunciando la decisione dei produttori, distributori e esercenti cinematografici. Decisero di non portare avanti la promozione che, da settembre 2016 al 10 maggio 2017, ha portato più di 7 milioni di spettatori al cinema.

Non resta che attendere che magari le intenzioni cambino e che si raggiunga un punto d’incontro tra gli operatori del settore cinematografico e il Ministero….



Lo SPOT dell’iniziativa passata

Fu realizzato da Monica Fenu, Vincenzo Campisi e Francesco Guarnori, studenti del corso “Pubblicità e Cinema d’Impresa” del Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU