Discorso Conte oggi 18 dicembre 2020 | Cosa prevede il DPCM Natale, la slide del Governo

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato sabato, 19 Dicembre 2020 20:15

Discorso Conte oggi 18 dicembre 2020

Il timore di una terza ondata di contagi ha spinto il Governo a seguire l’esempio tedesco predisponendo nuove restrizioni durante le festività natalizie, contenute nel nuovo Dpcm. Ne ha parlato il Premier nel discorso Conte oggi 18 dicembre 2020 cominciato alle 21,50.

ITALIA ZONA ROSSA … E ARANCIONE

E’ stato approvato oggi dal Consiglio dei ministri il nuovo decreto contenente le nuove misure per Natale.

Sarà un lockdown che sarà intervallato da giorni feriali durante i quali l’Italia diventerà da rossa a zona arancione. Si potranno ricevere due persone non conviventi (esclusi gli “under 14”). Inoltre sarà possibile spostarsi nei giorni quando si diventerà “zona arancione” tra piccoli comuni sotto i 5000 abitanti.

NATALE IN CASA

Questi i giorni nei quali l’Italia diventerà “zona Rossa”:

  • 24 – 25 – 26 – 27 e 31 dicembre 2020
  • 1 – 2 – 3 – 5 – 6 gennaio 2021.

Si potrà uscire di casa solo per ragioni di lavoro, necessità e salute.

Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 sarà vietato ogni spostamento tra le regioni ma sarà consentito al massimo a DUE PERSONE (i figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio) spostarsi da comune a comune per far visita a parenti e amici.



LE ATTIVITÀ CHE RESTERANNO CHIUSE
  • Negozi
  • Centri estetici
  • Bar e ristoranti.

Saranno consentiti l’asporto fino alle ore 22 e le consegne a domicilio senza restrizioni. Resteranno aperti i negozi alimentari, supermercati, farmacie, tabaccherie, lavanderie, parrucchiere e barbieri. I luoghi di culto saranno aperti fino alle ore 22.

IL PDF DEL NUOVO DPCM 18 DICEMBRE 2020

LEGGI ANCHE
LA CONFERENZA DEL PREMIER
LA SLIDE DEL NUOVO DPCM (PDF)

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 41
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU