GP Russia doppio colpo Mercedes | La vittoria di Rosberg a Sochi

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


GP Russia doppio colpo Mercedes | La vittoria di Rosberg a Sochi

GP Russia doppio colpo Mercedes. Quarta vittoria consecutiva domenica 1° maggio 2016 per il pilota della Mercedes Nico Rosberg giunto alla sua settima vittoria consecutiva (sommata alle tre dello scorso Mondiale).

Il punto

Al GP Russia doppio colpo Mercedes con il successo di Rosberg su Hamilton. Il tedesco sta dettando il ritmo al Mondiale e il suo compagno di squadra Lewis Hamilton, campione del mondo in carica, comincia a preoccuparsi non poco, dato l’ormai considerevole distacco di 43 punti. Una gara a senso unico per Rosberg che segna la Pole nelle qualifiche, giro veloce in gara e vittoria.

Per Nico Rosberg, intervistato dai giornalisti, il Mondiale è ancora lungo nonostante le quattro vittorie consecutive ed è consapevole che il suo primo rivale e compagno di squadra (Hamilton) non se ne starà a guardarlo vincere il Mondiale e tenterà in tutti i modi di dargli filo da torcere… Noi un Rosberg così, non lo avevamo mai visto…

Il campione del Mondo Lewis Hamilton ha trascorso un weekend abbastanza travagliato a causa di alcuni problemi tecnici all’ERS non riuscendo a ottenere più di un decimo posto in qualifica. Gara tutta in salita per lui, che ci ha tuttavia abituati a lottare fino alla fine come un leone e riesce a tenersi attaccato alle spalle del compagno di squadra Nico Rosberg.

La Ferrari e gli altri piazzamenti

Giornata da dimenticare per Sebastian Vettel che comincia a vedere in Daniil Kvyat un spettro. Alle prime curve, subito dopo la partenza, il pilota della Red Bull (che ieri correva in casa) ha tamponato per ben due volte il povero Sebastian mandandolo fuori e costringendolo al ritiro. Molto arrabbiato il pilota della rossa di Maranello, ha duramente criticato il comportamento in pista del pilota russo della Red Bull che ha continuato indisturbato la sua gara senza fermarsi. A quel punto i giudici di gara gli hanno inflitto 10 secondi di stop & go ai box e a fine gara gli hanno sottratto 3 punti sulla patente di guida di Formula 1 (ricordiamo che in totale sono 12).

Buono il risultato dell’altro Ferrarista, Kimi Raikkonen che dopo essere rimasto in ombra per buona parte della gara, ha cominciato a inanellare giri veloci verso la fine. Le due Williams hanno chiuso la gara con Bottas (quarto) e Massa (quinto). Da segnalare anche il ritorno della McLaren di Alonso che si è piazzata con un ottimo sesto posto.

La prossima gara tra meno di due settimane nel GP di Spagna.

Leggi tutti i piazzamenti del GP di Russia 2016.

 

LIFESTYLE
FOOD
SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU