Preparare PANE LEOPARDATO | La ricetta fashion a macchia di leopardo

loading...

Preparare pane leopardato

Volete preparare un dolce davvero speciale che sbalordisca tutti? Allora dovete assolutamente provare a preparare pane leopardato o “Leopard Cake”, talmente bello che vi dispiacerà quasi mangiarlo ma allo stesso tempo veramente delizioso. Questo dolce assolutamente originale non è altro che un pane al latte dall’aspetto simile alla pelliccia di un feroce leopardo. La ricetta di questa squisitezza è stata ideata da una fornaia francese che vive in Portogallo: Patricia Nascimento.

Guarda quanti libri di ricette

Ingredienti

– 25 gr di Maizena
– 250 ml di latte
– 50 gr di burro salato
– 70 gr di zucchero
– 1 cucchiaio di vaniglia
– ½ cucchiaino di sale
– ½ bustina di lievito in polvere per dolci
– 375 gr di farina



Ingredienti per le macchie di leopardo scure

  • 15 gr di cacao
  • 1 cucchiaio di latte
_
Ingredienti per il ripieno più chiaro
  • 5 gr di cacao
  • 1 cucchiaio di latte
Preparazione

In un recipiente mischiare il latte, la vaniglia, il sale, la maizena, aggiungere il burro e amalgamare bene fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciar raffreddare per circa 30 minuti.
Passato questo tempo, aggiungere la farina, lo zucchero, il lievito e mescolare finché la pasta non diventa elastica.
Dividere la pasta in due parti, mettere via una di esse e coprirla con un panno. Dividere in altre due parti: in una di esse aggiungere 5 gr di cacao addizionato con un cucchiaio di latte e impastare con le mani.
Nell’altra parte aggiungere 5 gr di cacao e un cucchiaio di latte e, anche in questo caso, impastare con le mani. Si otterrà così una pasta più scura e una più chiara, oltre a quella bianca che sarà la più grande di tutte.

Lievitazione e poi ..

Far lievitare le tre palle per un’ora e mezza a temperatura ambiente coperte da un panno. Passato il tempo stabilito, dividere ogni palla in due parti, poi una delle metà in tre palline e l’altra in quattro palline. Dovremmo a questo punto aver ottenuto 7 palline di ogni colore per un totale di 21 palline.
Formare un cilindro con una palla di pasta più chiara e avvolgerci intorno la pasta più scura. Poi anche quella bianca. Ripetere questa operazione fino a esaurimento della pasta. Tagliare eventuali parti più lunghe di altre. Coprire con un panno e lasciare riposare per un’ora e mezza. Passato tale tempo, il pane sarà lievitato e raddoppiato il suo volume.
Porre in forno preriscaldato a 170° e cuocere per 40 minuti circa.
Lasciar raffreddare e servire questo capolavoro!

Guarda quanti libri di ricette

LEGGI altre RICETTE

@ Riproduzione riservata


Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU