Ikea ritira dal mercato la BICICLETTA SLADDA | Rischio di caduta, ecco per quale motivo

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Articolo aggiornato giovedì, 24 Maggio 2018 10:54

Richiamo Ikea BICICLETTA SLADDA

Un noto fornitore di componenti ha consigliato all’azienda svedese di effettuare il richiamo Ikea bicicletta Sladda a causa di problemi di sicurezza legati alla cinghia di trasmissione.

Il rischio

La cinghia potrebbe rompersi all’improvviso facendo cadere la persona che sta usando la bicicletta. Per questo motivo, Ikea ha precauzionalmente ritirato dal mercato tutte le biciclette Sladda invitando i clienti a non utilizzarle. Ikea si scusa per eventuali inconvenienti e ringrazia i clienti per la comprensione.

Le segnalazioni

IKEA ha ricevuto 11 segnalazioni relative a incidenti di questo tipo, in cui 2 delle persone coinvolte hanno riportato ferite lievi.



Richiamo Ikea bicicletta Sladda: il prodotto e il rimborso

La bicicletta SLADDA ha vinto il “Red Dot Design Award” ed è stata venduta in 26 mercati dal mese d’inizio vendita del prodotto (agosto 2016). Ikea si dice convinta che molti clienti vorrebbero continuare a usarla ma considerano la sicurezza una massima priorità.

L’azienda invita i clienti che hanno acquistato una bicicletta Sladda a non utilizzarla e a riportarla in qualsiasi negozio IKEA. I clienti riceveranno il rimborso al punto vendita che si applicherà anche agli accessori appositamente progettati per la bicicletta. Non è richiesto lo scontrino fiscale.

INFORMAZIONI

Contattare il Servizio Clienti al numero verde 800 924646, dalle ore 9 alle 20, da lunedì a sabato.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

La Gazzetta Digitale

Torna SU