Richiamo Mercedes-Benz per airbag difettoso | Circa 400 mila auto richiamate dalla casa automobilistica

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Richiamo Mercedes-Benz per airbag difettoso

Sono circa 400 mila le auto della casa automobilistica Mercedes-Benz richiamate in Gran Bretagna per problemi (elettrici) di sicurezza. Il richiamo Mercedes-Benz per airbag difettoso riguarda diversi modelli dell’azienda di proprietà della tedesca Daimler, vediamo nel dettaglio il problema e le autovetture interessate.

Il problema riscontrato

La rotazione del volante innescherebbe un falso avviso all’airbag che potrebbe disattivarsi o esplodere mettendo a rischio l’incolumità del guidatore e degli altri passeggeri.

Il costruttore Takata non c’entra

Lo ha precisato la stessa Mercedes che ha voluto sottolineare che il richiamo non è legato allo scandalo del costruttore giapponese Takata. Proprio ieri è partito anche il richiamo in Cina di 351.218 autovetture a marchio Mercedes Benz causato dall’airbag della casa produttrice Takata, ritenuto altamente pericoloso per guidatore e passeggeri.

Richiamo Mercedes-Benz per airbag difettoso: i modelli interessati

Il difetto riguarda i seguenti modelli:

  • Classe A, B, C e E
  • Coupé CLA, GLA e GLC
  • Alcuni modelli sportivi costruiti tra novembre 2011 e luglio 2017.


L’intervento in officina

I possessori delle auto con l’airbag incriminato saranno contattati direttamente da Mercedes-Benz per fissare un appuntamento per eseguire l’intervento gratuito che richiede un’ora di lavoro.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU