Richiamo Pasta di acciughe Balena ANNULLATO | Il prodotto è BUONO

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Richiamo Pasta di acciughe Balena ANNULLATO

Un clamoroso errore di laboratorio, questa è stata la causa che in data 21 dicembre 2016 aveva provocato il ritiro del lotto con scadenza 27 gennaio 2018. Richiamo Pasta di acciughe Balena ANNULLATO dalle analisi del laboratorio dell’Istituto Superiore di Sanità. Il prodotto E’ BUONO e può essere consumato senza alcun problema.

Il fatto: un clamoroso errore

Nel richiamo del 21 dicembre 2016 avevamo dato notizia del richiamo di un lotto del prodotto Pasta di acciughe Balena avente scadenza 27 gennaio 2018. Il motivo era la sospetta presenza di SOLFITI all’interno del prodotto. Il richiamo era stato reso noto anche all’interno degli ipermercati Auchan, Simply e Coop, oltre ad altri supermercati sparsi su tutto il territorio nazionale.

A distanza tuttavia di 3 mesi è arrivata la clamorosa svolta: il prodotto è buono! A dimostrarlo, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) che ha ribaltato definitivamente l’esito dell’esame di uno zooprofilattico, secondo il quale nel lotto sarebbe stata riscontrata la presenti di solfiti. L’esito di quell’esame di laboratorio si è rivelato del tutto sbagliato e infondato.

Un incredibile e gravissimo errore ai nostri danni

Dalla Balena Srl fanno sapere: “La notizia era in sé veritiera ma si basava su un errore di laboratorio che ha sparso e continua a spargere grande inquietudine presso i nostri consumatori“.

Prosegue l’Azienda: “Si è trattato di un incredibile e gravissimo errore ai nostri danni, che, pur riguardando un solo lotto, ha inevitabilmente leso l’immagine di un’eccellenza gastronomica d’Italia da oltre 150 anni. I conservanti solfiti (anidride solforosa) non sono indicati sulle confezioni di pasta d’acciughe ‘Balena’ perché il prodotto non li contiene”.



L’esito delle controanalisi dell’ISS

E’ eloquente il risultato delle analisi eseguite dal laboratorio dell’Istituto Superiore di Sanità: “Nel campione di acciughe in pasta analizzato NON E’ STATA RISCONTRATA la presenza di anidride solforosa“.

LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU