SYNPHONYA Martinez Brothers | Un successo alla Fiera del Levante

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


SYNPHONYA Martinez Brothers

Un sabato sera inedito quello trascorso sabato 30 aprile 2016 a Bari con SYNPHONYA Martinez Brothers. In tanti hanno affollato lo spazio del Nuovo Padiglione.

Fiera del Levante presa d’assalto

Il Nuovo Padiglione della Fiera del Levante ha cambiato volto sabato 30 aprile grazie al party seriale e in movimento che ha reso lo spazio della Fiera del Levante, tradizionalmente abituata ad altri tipi di eventi, in un luogo dove ascoltare musica elettronica moderna coniugandola con fashion e food. Tanti sono stati i giovani che hanno preso d’assalto la Fiera del Levante. I botteghini presi d’assalto per accaparrarsi un biglietto di ingresso, i ragazzi sono arrivati con ogni mezzo e da diversi luoghi d’Italia già dalle ore 20.

A rendere ancora più unico l’evento Synphonya, la presenza degli attesissimi «The Martinez Brothers», i fratelli cresciuti nel Bronx. Arrivati a Bari già nel pomeriggio hanno visitato il centro di Bari e il lungomare prima di fare il rientro in albergo. Steve e Chris, per tre ore di esibizione (cominciata alla 1) hanno dato il meglio ai loro sostenitori accorsi in massa per divertirsi con le loro particolari sonorità.

La serata

E’ iniziata alle ore 20,00 con la musica di Lele Sacchi, Gianluca De Girolamo e del dj resident del Guendalina Gianni Sabato, discoteca pugliese classificata da DJMAG al 44° posto nella classifica mondiale delle discoteche più importanti al mondo e al 2° tra quelle in Italia, e poi per tutta la notte, degustazioni di prodotti tipici, moda e fashion con veri e propri quadri animati da modelli e modelle, visual art show, installazioni e performance artistiche, tra queste, uno spazio particolare tutto dedicato ad Artisti in Luce.

La direzione artistica è stata affidata a Vincent De Robertis, attuale manager e A.D. del Guendalina e Guendalinadventure.

Tutto ha funzionato nell’organizzazione, questo ha permesso di realizzare un grande evento unico dove i ragazzi hanno potuto divertirsi ascoltando musica e ballando tutta la notte. Alla riuscita dell’evento hanno contribuito gli addetti all’ordine pubblico e le Forze dell’ordine che hanno presidiato fino all’alba l’area interna ed esterna dove non si sono registrati problemi. Numerose le hostess che hanno accompagnato per tutta la notte gli ospiti negli spazi a loro riservati.



LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU