Verso la Milano Sanremo | Tanti i big presenti alla classicissima

loading...

Verso la Milano Sanremo | Tanti i big presenti alla classicissima

Ci si avvicina a grandi passi verso la Milano Sanremo e tanti sono i big presenti alla classicissima di primavera: Sagan, Cancellara (alla sua ultima Milano-Sanremo) grandi favoriti insieme al vincitore della recente edizione della Tirreno-Adriatico, Greg Van Avermaet. Alla pattuglia dei favoriti si aggiunge anche il campione italiano Vincenzo Nibali, che ha annunciato la sua partecipazione alla classicissima che più volta lo ha respinto nonostante i ripetuti assalti portati dallo “Squalo dello Stretto”. I 291 km che dividono Milano da Sanremo saranno “alleggeriti” della salita delle Maine che è stata tagliata dal percorso, ma il Poggio sarà sempre il trampolino di lancio per chi vorrà vincere la corsa ma rappresenterà il muro del pianto per chi potrebbe vedere infrangere i propri propositi di successo sulla salita monumento di questa corsa. La Milano-Sanremo ha visto molti trionfi italiani: l’ultimo successo è quello di Filippo Pozzato nel 2006 mentre l’ultimo podio azzurro è quello di Vincenzo Nibali nel 2012 (terzo).  Il digiuno italiano dura da molti anni, 10 per l’appunto, e c’è la necessità di interromperlo anche per dare nuova linfa al ciclismo nostrano. Lo scorso anno tagliò per primo il traguardo di via Roma il tedesco John Degenkolb.
Quest’anno il percorso senza le Manie appare più leggero, anche se i quasi 300 km possono spezzare le gambe di ogni corridore. Per questo mix di caratteristiche, questa classica è riconosciuta unilateralmente come una classica monumento del mondo ciclistico: tutti sognano, almeno una volta, di mettere la propria ruota davanti a quella degli altri. L’uomo dei record, per quanto concerne le vittorie di questa corsa è sua maestà “il cannibale” Eddy Merckx che ha trionfato per ben 7 volte. Negli ultimi anni, nonostante la selezione fatta da Cipressa e Poggio, si è sempre assistito a un arrivo a ranghi compatti sul rettilineo finale posto nel centro della città ligure. Vedremo se sabato la corsa manterrà, come ogni anno, lo spettacolo promesso, anche se il tempo come sempre potrebbe mischiare le carte in tavola.

Download “La Gazzetta Digitale” LaGazzettaDigitale5.apk – Scaricato 50448 volte – 4 MB

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

© Riproduzione riservata

@ Riproduzione riservata


Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU