24 Maggio 2024
Home » Spettacolo » Televisione » Vincitore Sanremo Giovani 2023 | Chi ha vinto e vola all’Ariston
Vincitore Sanremo Giovani 2023

Vincitore Sanremo Giovani 2023

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i

VINCITORE SANREMO GIOVANI 2023

Dopo una lunga rincorsa e una dura selezione stasera è arrivato il nome del vincitore Sanremo Giovani 2023. Ma non sarà il solo a volare sul palco dell’Ariston…..

ALLA CONDUZIONE: AMADEUS

Stasera, martedì 19 dicembre, alle 21.30 in diretta su Rai1, Rai Radio2 e Raiplay, Amadeus ha condotto la finale di Sanremo Giovani.

Accompagnati da una band di otto elementi, tutti gli artisti in gara si sono esibiti live dal Teatro del Casinò di Sanremo. A votare le loro esibizioni il Direttore Artistico e dalla Commissione Musicale di Sanremo Giovani. Ma diamo un’occhiata all’albo dei vincitori delle varie edizioni.

ALBO VINCITORI DAL 1984 AL 1989

  • 1984 – Eros Ramazzotti – Terra promessa
  • 1985 – Cinzia Corrado – Niente di più
  • 1986 – Lena Biolcati – Grande grande amore
  • 1987 – Michele Zarrillo – La notte dei pensieri
  • 1988 – Future – Canta con noi
  • 1989 – Mietta – Canzoni.
I VINCITORI DAL 1990 AL 1999
  • 1990 – Marco Masini – Disperato
  • 1991 – Paolo Vallesi – Le persone inutili
  • 1992 – Aleandro Baldi e Francesca Alotta – Non amarmi
  • 1993 – Laura Pausini – La solitudine
  • 1994 – Andrea Bocelli – Il mare calmo della sera
  • 1995 – Neri per Caso – Le ragazze
  • 1996 – Syria – Non ci sto
  • 1997 – Paola & Chiara – Amici come prima
  • 1998 – Annalisa Minetti – Senza te o con te
  • 1999 – Alex Britti – Oggi sono io.
VINCITORI SANREMO GIOVANI DAL 2000 AL 2009
  • 2000 – Jenny B – Semplice sai
  • 2001 – Gazosa – Stai con me (Forever)
  • 2002 – Anna Tatangelo – Doppiamente fragili
  • 2003 – Dolcenera – Siamo tutti là fuori
  • 2005 – Laura Bono – Non credo nei miracoli
  • 2006 – Riccardo Maffoni – Sole negli occhi
  • 2007 – Fabrizio Moro – Pensa
  • 2008 – Sonohra – L’amore
  • 2009 – Arisa – Sincerità.
ALBO VINCITORI SANREMO GIOVANI DAL 2010 AD OGGI
  • 2010 – Tony Maiello – Il linguaggio della resa
  • 2011 – Raphael Gualazzi – Follia d’amore
  • 2012 – Alessandro Casillo – È vero (che ci sei)
  • 2013 – Antonio Maggio – Mi servirebbe sapere
  • 2014 – Rocco Hunt – Nu juorno buono
  • 2015 – Giovanni Caccamo – Ritornerò da te
  • 2016 – Francesco Gabbani – Amen
  • 2017 – Lele – Ora mai
  • 2018 – Ultimo – Il ballo delle incertezze
  • 2020 – Leo Gassmann – Vai bene così
  • 2021 – Luca Gaudiano – Polvere da Sparo
  • 2022 – Gianmaria – La città che odi.
C’ERANO ANCHE I BIG NELLA FINALE 2023

Durante la serata Amadeus ha presentato tutti i 27 BIG che hanno svelato in diretta il titolo della loro canzone ripercorrendo alcuni importanti momenti della loro carriera.

Oltre a tutti i Big del prossimo Festival, sono stati ospiti della serata le conduttrici del “Prima Festival”, Paola & Chiara insieme ai loro “inviati speciali”, i due Tik toker Mattia Stanga e Daniele Cabras. Paola & Chiara si sono esibite in una speciale performance per presentare il nuovo singolo “Solo mai”.

I FINALISTI DI SANREMO GIOVANI 2023

A contendersi i 3 posti messi in palio che faranno parte del gruppo dei Big di Sanremo 2024:

  1. Bnkr44
  2. Clara
  3. Dipinto
  4. Fellow
  5. GrenBaud
  6. Jacopo Sol
  7. Lor3n
  8. Nausica
  9. Omini
  10. Santi Francesi
  11. Tancredi
  12. Vale LP.
LA GARA

I primi tre classificati, come da Regolamento di Sanremo 2024, approderanno direttamente in gara sommandosi ai 27 Big del prossimo Festival. Dovranno esibirsi sul palco dell’Ariston con un brano diverso e inedito rispetto a quello della finalissima di Sanremo Giovani 2023.

ECCO IL NOME DEL VINCITORE SANREMO GIOVANI 2023: CLARA !

Il vincitore di Sanremo Giovani tra i 3 giovani artisti che approderanno sul palco dell’Ariston a febbraio 2024 è CLARA !

Alle ore 01:05 Amadeus ha dunque pronunciato i 3 nomi dei giovani che si esibiranno sul palco dell’Ariston. Eccoli:

  • Clara
  • Santi Francesi
  • Bnkr44.
I brani di Sanremo Giovani 2023
TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spiacenti, non è possibile copiare il testo