Burian bis sta arrivando | Qualcuno grida alla bufala ma Buran potrebbe tornare davvero

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Burian bis sta arrivando

IlMeteo.it fa sapere che il climatologo Antonello Pasini del CNR ha studiato il collegamento tra la temperatura del Mediterraneo ed eventi potenzialmente distruttivi. Ma dal “Meteo.it” invece gridano alla meteo bufala, in mezzo ci siamo noi cittadini che vorremmo capire cosa accadrà in Italia nei prossimi giorni. Sta di fatto che se davvero Burian bis sta arrivando, porterà di nuovo il gelo in Italia.

La previsione de “IlMeteo.it”

“Tutto è partito il 15 febbraio – riferisce IlMeteo.it – quando un immenso e potente surriscaldamento della stratosfera si ripercosse alla fine dello stesso mese anche nella troposfera. Basti pensare che ove le temperature di norma misurano dai -40 ai -50°, raggiunsero invece 0°! Questo “strat-warming” ha richiamato i venti gelidi Burian che hanno soffiato su tutta Europa per molti giorni. Ora stanno per ritornare più freddi che mai e infatti pochi giorni fa un tornado ha colpito il casertano…. cosa sta capitando al nostro clima?

Il climatologo (Pasini) ha scoperto che la violenza dei tornado in Italia aumenterà di potenza man mano che la temperatura del mare salirà. E questo è già in atto, quindi è logico aspettarsi eventi di trombe d’aria sempre più violente e distruttive“.

In arrivo aria gelida

Il 2018, dopo la potente ondata di gelo di fine febbraio che ha portato la neve anche a Roma, secondo le previsioni de “IlMeteo.it”, vedrà verso il 19 e 20 di marzo mutare nuovamente lo scenario sullo scacchiere europeo. Una seconda discesa di aria fredda da latitudini artiche con contributi russo-siberiani punterà verso l’Europa e sul mediterraneo.

Si scatenerà un vortice ciclonico che, come una calamita, risucchierà l’aria gelida sia dalla Porta della Bora che dalle Valle del Rodano. Questa seconda sciabolata è stata denominata “Burian 2” o “Burian BIS“.



Burian o Buran? SMETTETELA DI LITIGARE

Quelli di “Meteo.it” spiegarono che il vero nome è BURAN perché prende origine dalla parola russa буран e da quella turca burağan, “vento molto forte“. La radice comune è bor che significa “volgere, trascinare“. Ma “IlMeteo.it” asserisce che si dice BURIAN perché in italiano esisteva già Buriana che a sua volta deriva dal latino e dal greco Boreas (figura mitologica del Vento).

Noi invece aggiungiamo: non sarebbe forse il caso di “mettersi d’accordo” smettendola di “litigare” sui termini e soprattutto sulle previsioni? In mezzo a queste diatribe ci sono infatti i cittadini e i lettori che vorrebbero avere le idee chiare e non incolpevolmente confuse.

Burian bis sta arrivando? Per gli esperti di “Meteo.it” è una meteo bufala

“Meteo.it” il 7 marzo ha scritto: “L’indice di affidabilità di questa ‘previsione’ è talmente basso da non essere nemmeno quantificabile e questa ipotesi allarmistica ha la stessa valenza scientifica del lancio di una monetina e forse anche meno“. “Meteo.it” ha proseguito: “Le previsioni sbagliate e allarmistiche e le meteo-bufale danneggiano gli utenti e tutti i cittadini e hanno come unico scopo quello di ottenere click e guadagni facili grazie all’informazione di bassa qualità“.

Il consiglio degli esperti di “Meteo.it” è quello di “non credere a chi preannuncia, con molto anticipo, catastrofi e fenomeni meteo estremi e di non credere a chi usa termini sensazionalistici e poco scientifici. Le previsioni – dicono – sono veramente affidabili solo fino a 5 giorni e dunque non fatevi ingannare da chi predice il futuro come un indovino“.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU