Avanti un Altro 2017 | Addio Alieni, le novità e le conferme della 6a edizione

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i


Minimondo Avanti un Altro 2017

Hanno sperato fino all’ultimo di essere confermati gli “Alieni” ma non ci saranno nella sesta edizione che partirà domenica 15 gennaio 2017. Quali dunque saranno i personaggi del nuovo Minimondo Avanti un Altro 2017?

Aria nuova nel cast di Bonolis

I rumors delle ultime settimane non si sbagliavano e infatti la prossima edizione che partirà domenica 15 gennaio 2017 ore 18:45 riserverà più di una novità a partire dai personaggi del Minimondo Avanti un Altro 2017. Partiamo dalle certezze: l’intero gruppo di “Alieni” non ci sarà più, o almeno non ci saranno più i personaggi. Facevano parte del gruppo di Alieni: Leonardo Tricarico, Nino Tortorici, Christian Gatta e Francesca Brambilla. Solo quest’ultima ci sarà nella nuova edizione e in un’altra veste.

Gli autori Stefano Jurgens e Marco Salvati tireranno certamente fuori dal cilindro altri colpi a sorpresa, probabilmente anche con alcuni degli stessi interpreti delle passate edizioni mettendo su il nuovo Minimondo Avanti un Altro 2017.

Le conferme

Ci sarà “La Ciociara” Alessia Macari, vincitrice del GFVip (ne abbiamo parlato in questo articolo: “Grande Fratello Vip leader assoluto“), non si sa ancora in quali vesti. Ci sarà pure il “Bonus”, lo svedese Daniel Nilsson e, come detto in apertura, ci sarà pure Francesca Brambilla ma in altre vesti. E “La Poliziotta” Claudia Ruggeri ha recentemente rivelato “Manca poco e ci rivediamo“, rivolgendosi ad alcune delle truccatrici dello show.

Certamente ci sarà anche Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus. Lo abbiamo dedotto da alcune sue dichiarazioni delle settimane scorse.
Confermato anche il ritorno di Franco Pistoni, “Lo iettatore”, che recentemente ha scritto sui social “Dicembre è arrivato, manca sempre meno al ritorno di Avanti un Altro!“. E dovrebbe essere confermato anche Alessandro Patriarca (che interpretava “il malato”).



Minimondo Avanti un Altro 2017: gli altri addii

“La Bonas” Paola Caruso non ci sarà ed è stata sostituita dalla 25enne modella paraguaiana Guadalupe Gonzales (fidanzata del calciatore Iturbe). Sapremo solo nella prima puntata se ci saranno gli altri personaggi come Mirko Ranù (il Supereroe) e Romano Talevi, “Lo scienziato pazzo” che non dovrebbe esserci. Poco si sa ancora sull’eventuale conferma di Martufello che recentemente è tornato al Bagaglino nello show “Magnàmose tutto!” di Pingitore.
Non ci sarà (forse), come lei e molti suoi fan speravano, Olimpia Madonia, l’ex concorrente che con la sua risata aveva divertito i telespettatori tanto da essere invitata successivamente in più di una occasione da Bonolis. Lo ha annunciato lei stessa su Facebook. Leggi la nostra intervista a Olimpia Madonia realizzata alcuni mesi fa.

Non c’è Bonolis senza Laurenti

Ci sembra superfluo confermare la presenza di Luca Laurenti anche nella imminente edizione perché fa ormai coppia fissa con Bonolis da anni in show del genere. E in giuria Christian Monaco, sostituirà Marco Salvati.

Gli ascolti

La scorsa edizione è stata un successo in quanto nelle 101 puntate registrate presso gli studi del Centro Titanus Elios di Roma, il programma ha registrato una media di 3 milioni 287 mila telespettatori (share 17.16%). Ma la quinta edizione è stata anche la “meno seguita” delle 5 edizioni. Quelle precedenti sono state seguite IN MEDIA da:

  • Prima edizione: 3.433.000 telespettatori (Share 18.64%)
  • Seconda edizione: 3.995.000 telespettatori (Share 19.96%)
  • Terza edizione: 3.583.000 telespettatori (Share 18.93%)
  • Quarta edizione: 3.437.000 telespettatori (Share 17.60%)
L’annuncio di Leonardo Tricarico

Il 12 novembre, con un post su Facebook, “l’Alieno” 64enne Leonardo Tricarico ha annunciato lui stesso la decisione degli autori: “Ciao a tutti, da gennaio la mia astronave non potrà più atterrare ad ‘Avanti un Altro!’, vi saluto tutti portandovi nel cuore. Grazie“.

Alcuni giorni dopo Tricarico ha precisato: “L’addio non è stato voluto da me ma dagli autori del programma che comunque ringrazio per avermi permesso di avere il caldo abbraccio di tante persone che mi vogliono bene e a cui voglio bene. Questo non è un addio ma un arrivederci…“.

La conferma arrivata anche da un altro “Alieno”

Il 1° dicembre 2016 è arrivata la conferma anche da uno degli altri “alieni”, Nino Tortorici, che ha postato su Facebook il seguente messaggio:

Cari amici, qualcuno avrà visto già dalle notizie apparse su internet in qualche anticipazione, qualcuno lo saprà adesso.
Nella prossima edizione di “Avanti un Altro!” non è stato confermato “L’alieno” di conseguenza nemmeno la famiglia al seguito. E’ ovvio, rispondo a chi me lo chiede, che non piace a nessuno rimanere a casa, ma la conseguenza la trovo logica e giusta. Quando percorri una strada a volte ci sono delle fermate e a quelle purtroppo ci sono abituato.

Lavorare con Paolo Bonolis e tutto il suo staff, dagli autori redazione etc è stato sempre un ONORE e mi auguro di poter risalire su questo ‘autobus’ se ci sarà l’opportunità in un’altra veste. Tra poco iniziano le registrazioni e la speranza è sempre l’ultima a morire. A prescindere.. grazie a SDL per la visibilità che mi ha dato l’anno scorso. A voi amici miei, vi abbraccio perché riuscite a scaldarmi con i vostri messaggi di affetto tutto l’anno.
Ninuzzo vostro
“.

Leggi anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Scrivo articoli sul fisco, sociale, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU