Nobel Montagnier alla manifestazione milanese | Sabato 15 gennaio ore 15

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Articolo aggiornato sabato, 15 Gennaio 2022 17:31

NOBEL MONTAGNIER ALLA MANIFESTAZIONE MILANESE

Come aveva anticipato Gianluigi Paragone nei giorni scorsi ci sarà anche il Premio Nobel Montagnier alla manifestazione milanese che si terrà sabato 15 gennaio 2022 a Milano, appunto.

APPUNTAMENTO IN PIAZZA XXV APRILE

Sabato 15 gennaio a Milano, dalle ore 15 alle ore 18 in piazza XXV Aprile, ci sarà dunque anche il premio Nobel Luc Montagnier alla manifestazione organizzata da “Per l’Italia” con Paragone-Italexit a favore dei diritti e delle libertà individuali e contro le politiche del Governo e il Super Green Pass.

Quella di Milano non sarà l’unica manifestazione di protesta perché sabato 15 gennaio si terrà anche un’altra manifestazione di protesta a ROMA.

CHI PARTECIPERÀ

Molto attese saranno le dichiarazioni di Montagnier che di recente ha querelato Matteo Bassetti per le sua dichiarazioni sul premio Nobel. Alla manifestazione di Milano interverrà Robert Kennedy Junior e ci saranno gli interventi del motociclista Marco Melandri e il dottor Donzelliche parlerà anche lui di come la retorica dominante in tv di fatto sia sbugiardata da quello che comincia a emergere“.

CI SARANNO ANCHE GLI UOMINI IN DIVISA

Ci saranno anche rappresentanti delle Forze dell’Ordine e dell’Esercito italiano sospesi dal servizio perché non vaccinati. Sarà la prima volta che scenderanno in piazza per protestare contro l’obbligo del green pass nell’esercizio della loro professione, supportati dal sindacato della Polizia di Stato lo Scudo.

Infine parleranno anche gli avvocati che hanno preparato alcuni documenti per richiedere la prescrizione vaccinale, l’esenzione (e non solo), messi a disposizione di chiunque volesse utilizzarli.

I PROMOTORI DELLA PROTESTA

L’iniziativa è promossa anche dal sito del senatore Gianluigi Paragone di Italexit che da tempo si oppone agli ultimi decreti del Governo, non ultimo quello che ha introdotto l’obbligo vaccinale agli over 50.

LEGGI COS’HA DETTO IL PREMIO NOBEL A MILANO: MONTAGNIER ABBATTE I VACCINI, “FERMATE TUTTO, SONO PERICOLOSI!”

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 243
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*