Bonus per acquisto PC 500 euro | Modulo di domanda e come fare per richiederlo

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Articolo aggiornato lunedì, 9 Novembre 2020 21:21

Bonus per acquisto PC

Da lunedì 9 novembre 2020 è possibile richiedere il bonus per acquisto PC e tablet di cui spiegheremo tutto quanto in questo articolo.

UNA SPINTA IN UN MOMENTO DELICATO

Il Governo, visto anche il momento difficile legato alla chiusura di tantissime scuole a causa del Covid e alla conseguente decisione di adottare la Dad (Didattica a distanza), ha stanziato un fondo complessivo di 1 miliardo e 150 milioni di euro.

L’obiettivo è di favorire l’accesso alle rete e l’utilizzo del computer a tutto il Paese, grazie ai fondi europei. Le famiglie bisognose potranno usufruire dunque di un’agevolazione di 500 euro presentando la domanda agli operatori di tlc accreditati sul sito di Infratel (società del Ministero dello Sviluppo Economico e parte del gruppo Invitalia, che gestirà tutte le richieste).

COME FARE PER OTTENERE IL BONUS

NON C’è NESSUNA DOMANDA DA PRESENTARE. Gli interessati, per ottenere il bonus, dovranno acquistare un servizio di connessione a internet su rete fissa a banda ultralarga da un OPERATORE ACCREDITATO che prevede la possibilità di abbinare all’offerta acquistata anche un computer o un tablet.

Sarà il fornitore del servizio internet acquistato che provvederà a inoltrare la richiesta del bonus a Infratel.



EROGAZIONE DEL BONUS

Lo sconto del valore massimo di 500 euro sarà utilizzabile come sconto sul canone internet e per la fornitura del personal computer o tablet (Voucher di fase I) abbinato all’offerta scelta.

OPERATORI ACCREDITATI (lista in costante aggiornamento)
  • Ax3 Holding S.r.l.
  • Bbbell S.p.a.
  • Caligiuri Roberto
  • Cilento Tlc Srls
  • Fastnet – S.p.a.
  • Fly Network Srl
  • Global Com Basilicata S.r.l.
  • Heronet Srls
  • Informatica System S.r.l.
  • Intercom Srl
  • Interfibra S.r.l.
  • Isiline Srl
  • Macrotel Italia Srl
  • Medi@net Srl
  • Mediatelco Srl
  • Nexim Italia Srl
  • Noinet S.c.r.l.
  • Sicilink S.r.l.s.
  • Sinergia Telecomunication Srl
  • Speednet Srl
  • Springo Srl
  • Techdigital Di Angelastri Giuseppe
  • Telecom Italia Spa
  • Tiscali Italia S.p.a.
L’OFFERTA INTERNET NECESSARIA PER OTTENERE IL BONUS

Per poter utilizzare il bonus si dovrà acquistare (o passare da una linea meno veloce) una linea FISSA (non mobile 4G o 5G per intenderci) FWA oppure fibra FTTC o FFTH (se presenti nella propria zona di residenza … basterà chiedere all’operatore di telefonia) e mantenerla attiva per almeno 12 mesi la linea acquistata.

Lo sconto di (max) 500 euro, come detto, sarà utilizzabile come sconto sul canone internet e per la fornitura del personal computer o tablet (Voucher di fase I) abbinato all’offerta scelta.

Esiste una ripartizione fissa del valore del voucher tra sconto per connettività e sconto per la fornitura di personal computer o tablet?

Il voucher ha un valore massimo di 500 euro. Tale somma può essere impiegata secondo l’offerta liberamente formulata dall’operatore entro questi limiti:

  • allo sconto sui servizi di connettività per una durata non inferiore a 12 mesi, può essere destinata una somma compresa tra 200 e 400 euro;
  • allo sconto sulla fornitura di un personal computer o tablet può essere destinata una somma compresa tra 100 e 300 euro.
REQUISITI

Per accedere al bonus del valore massimo di 500 euro si deve essere in possesso di:

  • ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) inferiore a 20 mila euro. E’ in preparazione una misura (Voucher di fase II) per famiglie con ISEE superiore a 20 mila euro.
  • SPID (Identità Ditigale), erogata da uno dei 9 gestori abilitati (vuoi saperne di più sull’SPID? LEGGI questo nostro articolo: Come richiedere una utenza digitale SPID

I titolari d’impresa non possono beneficiare del Voucher, tuttavia è in preparazione una misura (Voucher di fase II) per le imprese.

ATTENZIONE

In alcune regioni non sarà possibile per tutti i cittadini accedere al bonus. Nelle seguenti regioni in alcune città non si potrà usufruire del bonus:

  • Emilia Romagna
  • Friuli Venezia Giulia
  • Lazio
  • Liguria
  • Toscana.

Su questa pagina del sito InfratelItalia trovi l’elenco dettagliato: AGGIORNAMENTI SU PIANO VOUCHER

Dubbi? LEGGI LE FAQ SUL BONUS

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 105
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU