Draghi annuncia fine della pandemia vicina | “Quasi finita grazie ai vaccini”

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Articolo aggiornato venerdì, 8 Ottobre 2021 17:33

DRAGHI ANNUNCIA FINE DELLA PANDEMIA

Ci siamo quasi, almeno secondo il presidente del Consiglio dei Ministri che ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti in videocollegamento al Summit B20. Mario Draghi annuncia fine della pandemia vicina.

OBIETTIVO: FAVORIRE LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI VACCINI

Il presidente Draghi ha ancora una volta rimarcato l’importanza, a suo dire, delle vaccinazioni. “Abbiamo somministrato più di 6 miliardi di dosi di vaccini in tutto il mondo – ha detto Draghi. I nostri sforzi congiunti ci hanno aiutato a tenere sotto controllo la pandemia in molti Paesi e a darci la speranza che la sua fine sia finalmente in vista“.

Il Premier ha poi affrontato l’argomento altrettanto importante della circolazione dei vaccini e delle materie prime per produrli. “Dobbiamo difenderne la libera circolazione” ha detto Draghi. Tra gli obiettivi del G20 di ottobre a Roma c’è quello di riformare il WTO (World Trade Organization), ossia l’Organizzazione Mondiale del Commercio.

GRAZIE AI VACCINI

Grazie ai vaccini la fine della pandemia sembra finalmente in vista. Ora abbiamo somministrato più di 6 miliardi di dosi di vaccini in tutto il mondo. I nostri sforzi congiunti ci hanno aiutato a tenere sotto controllo la pandemia in molti paesi e a darci la speranza che la sua fine sia finalmente in vista” ha sottolineato Draghi.

Il rapido sviluppo di vaccini efficaci contro il Covid-19 mostra come la cooperazione tra governi e imprese possa letteralmente salvare vite umane” – ha concluso Draghi sull’argomento vaccinazioni.

LA SITUAZIONE DELLE VACCINAZIONI IN ITALIA

LEGGI A CHE PUNTO È LA SITUAZIONE DELLE VACCINAZIONI

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*