Dl Green pass Gazzetta Ufficiale PDF | Mattarella ha firmato, decreto pubblicato

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Articolo aggiornato mercoledì, 22 Settembre 2021 13:21

DL GREEN PASS GAZZETTA UFFICIALE

È stato pubblicato ieri il nuovo Dl Green Pass Gazzetta Ufficiale, dopo la firma del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

MISURE URGENTI, ESTENSIONE DEL GREEN PASS

Mattarella ha firmato il dl e promulgato la legge recante “Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening” varato (il dl) dal Consiglio dei ministri giovedì 16 settembre 2021 e (legge) approvata dalle Camere.

CERTIICAZIONE VERDE OBBLIGATORIA PER (QUASI) TUTTI

Dunque dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 il Green pass sarà obbligatorio per (quasi) tutti nei luoghi di lavoro, pubblici e privati. Saranno 23 milioni i lavoratori compresi nell’obbligo del Green Pass. Si va dai parlamentari alle colf, le baby sitter, le badanti fino ai lavoratori delle fabbriche, finora esenti. L’ultimo giorno dell’anno, ricordiamo, terminerà lo stato di emergenza, recentemente prorogato.



PER CHI NON È OBBLIGATORIO IL GREEN PASS
  • Bambini di età inferiore ai 12 anni (esclusi per età dalla campagna vaccinale);
  • persone esenti per motivi di salute dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica;
  • cittadini che hanno ricevuto il vaccino ReiThera (una o due dosi) nell’ambito della sperimentazione Covitar.
STRETTA SUI LAVORATORI PRIVATI

All’articolo 3 del decreto si legge che i lavoratori privi del Green Pass “al momento dell’accesso al luogo di lavoro, sono sospesi dalla prestazione lavorativa, al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori nel luogo di lavoro, e, in ogni caso, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro. Per il periodo di sospensione non sono dovuti la retribuzione né altro compenso o emolumento, comunque denominato“.

STAI CERCANDO IL DPCM DEL 12 OTTOBRE ? LEGGILO QUI: DPCM 12 OTTOBRE 2021

PRIMA DOSE E GREEN PASS

All’articolo 5 si fissano i nuovi tempi di rilascio del Green Pass per chi riceve la prima dose di vaccino: il certificato non viene più rilasciato dopo 15 giorni ma SUBITO.

MULTE E SANZIONI SIA PER I LAVORATORI SIA PER I DATORI DI LAVORO

Multe da 600 a 1.500 euro per chi viene trovato sprovvisto di certificazione verde, sospensione e stop dello stipendio. Il lavoratore “trasgressore” sarà “considerato assente ingiustificato e, a decorrere dal 5° giorno di assenza il rapporto di lavoro è sospeso fino alla presentazione della predetta certificazione e, comunque non oltre il 31 dicembre 2021, e, in ogni caso, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro“.

I datori di lavoro saranno tenuti a controllare, per loro, in caso di mancati controlli sono previste multe da 400 a 1000 euro.

IL PDF DEL DECRETO LEGGE 21.09.21 (DA CONSULTARE E SCARICARE)

Se non riesci a vedere il pdf, SCARICALO QUI: DOWNLOAD DL GREEN PASS

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 67
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*