Proroga Green Pass al 2022 | Primo ok in Francia, approvazione fino a luglio

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Articolo aggiornato giovedì, 4 Novembre 2021 12:24

PROROGA GREEN PASS AL 2022

In Francia la proroga Green Pass al 2022 è stata approvato dall’Assemblea Nazionale con 147 sì, 125 no e due astenuti. Il passo successivo, prima della eventuale proroga fino a LUGLIO 2022, è l’esame del Senato.

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

LA FRANCIA SI PORTA AVANTI

La proposta è quella di prorogare in Francia il Green pass fino al 31 luglio 2022. E si è fatto un passo avanti in questo senso perché i deputati dell’Assemblea Nazionale francese si sono espressi favorevolmente.

La tendenza è quella di seguire la linea del Governo francese di prorogare la Certificazione verde fino al 31 luglio 2022. Il Senato aveva in realtà già deciso sulla proroga fino al 28 febbraio 2022, data che adesso è stata allungata al 31 luglio. Il testo adesso tornerà in Senato per il nuovo esame per poi passare all’Assemblea nazionale con la lettura definitiva in programma per domani 5 novembre 2021.

E IN ITALIA..

In Italia prosegue la confusione tra chi propone un lockdown solo per non vaccinati e tamponi ogni 24 ore per non vaccinati (Rasi), chi propone di imporre l’obbligo vaccinale (Bassetti) per alcune categorie di lavoratori e chi vorrebbe la proroga del Green Pass. Ma c’è anche chi sottolinea l’incostituzionalità di un eventuale lockdown per non vaccinati (Baldassarre, ex Consulta). E tutto questo mentre è arrivato l’OK per la seconda dose del vaccino Johnson & Johnson.

Procede nel frattempo la campagna vaccinale che vede salire con moderazione la percentuale di italiani vaccinati attualmente raggiunto l’83% della popolazione con entrambi le dosi ricevute.

LE FARMACIE SI SFREGANO LE MANI

C’è anche chi in tutto questo ci sta guadagnando e anche parecchio. I Green Pass emessi quotidianamente dai tamponi hanno raggiunto nella sola giornata del 2 novembre 2021 (ultimo dato diffuso) quota 859.372. In termini economici significa una bella mole di euro, come abbiamo spiegato QUI: GREEN PASS EMESSI QUOTIDIANAMENTE

Anche le farmacie hanno dei costi, certo, ma il tampone “all’ingrosso” costa molto ma molto meno di 15 euro al pezzo.

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*