Luc Montagnier morto o vivo ? | Un mistero la morte del premio Nobel

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i

Articolo aggiornato giovedì, 10 Febbraio 2022 18:18

LUC MONTAGNIER MORTO O VIVO ?

Sta facendo tanto discutere quello che è diventato un vero e proprio mistero sulla presunta morte del premio Nobel 89enne (18 agosto 1932). Dopo l’annuncio di ieri sono in molti a chiedersi in queste ore “Luc Montagnier morto o vivo ?”

IL CASO

Ieri il sito francese France Soir aveva lanciato la notizia della morte di Montagnier che però non aveva trovato conferme ufficiali. In Francia però nessuno l’aveva rilanciata destando qualche sospetto sulla veridicità della notizia. Intanto sui social era già partita la macchina del “fake news” e del “hanno ammazzato anche lui”.

In serata era intervenuto anche il senatore Paragone, ex grillino che era stato uno degli ultimi a incontrarlo personalmente nella manifestazione di Milano del 15 gennaio 2022. Il leader di Italexit (Paragone), aveva poi confermato la notizia della morte con un post sulla sua pagina Facebook ma conferme ufficiali, nulla.

LA CONFERMA DI DIDIER RAOULT

Oggi è arrivata una conferma: si tratta del professore francese dell’ospedale di Marsiglia, Didier Raoult che ha annunciato la morte di Montagnier. Ecco cos’ha detto Raoult sul suo profilo Twitter:

Luc Montagnier è morto. Perdiamo un uomo la cui originalità, l’indipendenza e le scoperte sull’Rna hanno permesso la creazione del laboratorio che ha isolato e identificato il virus dell’Aids. Queste scoperte – prosegue Raoult – sono valse a Montagnier la gloria, il Premio Nobel nonché l’inaudita ostilità dei suoi colleghi. L’attenzione portata alle sue ultime ipotesi fu sproporzionata“.

L’ULTERIORE CONFERMA

In queste ore è arrivata la conferma della testata francese “Libèration” che ha da poco pubblicato la notizia della morte del premio Nobel in questo articolo dal titolo “Lu Montagnier è morto“. La testimonianza è il certificato di morte che è stato depositato presso il il municipio del Comune francese di Neuilly-sur-Seine.

QUANDO È DECEDUTO MONTAGNIER

Stando a quanto riportato da France Soir il premio Nobel è morto martedì 8 febbraio all’ospedale americano di Neuilly-sur-Seine. Montagnier ha ricevuto l’ambito Nobel per la medicina nel 2008 e negli ultimi tempi ha espresso le sue opinioni riguardo al Covid, all’efficacia dei vaccini e alle cure. Teorie considerate “No vax” dal pensiero comune dei suoi stessi colleghi.

Su France Soir si legge: “Il dottor Gérard Guillaume, uno dei suoi più fedeli collaboratori, ci ha confidato che se ne è andato in pace, circondato dai suoi figli“.

La vicenda, tinta di giallo, promette di continuare con clamorosi colpi di scena relativamente alle cause del decesso che rimangono avvolte dal mistero, al netto dell’avanzata età del virologo.

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*